Il natale lungo la Linea Maginot – 25 dicembre 1939

Linea MaginotLà Linea Maginot era costituita da una serie di forti scaglionati in profondità lungo tutto l’arco di frontiera dalla Svizzera al Belgio. Tra un caposaldo e l’altro correva una vastissima rete di collegamenti sotterranei mentre in superficie, alle opere maggiori si aggiungevano le più modeste ridotte per le fanterie di prima linea e imponenti sbarramenti anticarro. Estesi campi minati completavano il sistema difensiv. che i tecnici militari giudicavano inespugnabile.

Dentro il cemento e sotto le cupole corazzate della linea Maginot e della linea Sigfrido tedeschi e francesi festeggiano il primo Natale di guerra. È tutto sommato un fronte tranquillo quello occidentale: continua la drôle de guerre, la “strana guerra”. Nel corso di quella che in seguito sarà definita la “guerra stramba”, che altro non è che una logorante attesa. “C’est à votre attaque que nous réponderons!” (E’ al vostro attacco che noi risponderemo), si legge su un vistoso striscione.

I commenti sono chiusi.